a
d

WE ARE BRUNN

Let’s Work Together

Visual ambientato con 5 confezioni Affogati Carte d'Or in prospettiva su tavolo di legno e living room di sfondo

Carte D’Or Affogati. Ancora insieme a Unilever per il design sostenibile.

Un nuovo eco pack per la Linea Carte D’Or Affogati, una nuova sfida verso un packaging sostenibile. Continua il percorso iniziato insieme a Unilever ormai diversi anni fa e che sta coinvolgendo sempre più brand in un impegno concreto per la sostenibilità. Un approccio ecologico che mira non solo a rendere i packaging dei prodotti di largo consumo sempre più green, ma anche a coinvolgere sempre più consumatori in un corretto smaltimento dei rifiuti.

5 confezioni Affogati Carte d'Or in prospettiva su limbo bianco
Graphic Design di Reverse innovation su vaschetta gelato Carte d'Or Affogato Eletto Prodotto dell'Anno
Vaschette di Gelato Carte d'Or dall'alto con Graphic Design di Reverse Innovation

Si chiama No/Less/Better Plastic ed è la strategia globale di Unilever per ridurre la quantità di plastica messa in circolazione attraverso gli imballaggi dei prodotti che consumiamo quotidianamente. Reverse accompagna Unilever Italia in questo percorso, valorizzando l’approccio green dell’azienda senza perdere di vista il design, la riconoscibilità e l’impatto a scaffale degli iconici prodotti firmati Carte D’Or.

Lo dimostra il redesign della linea Carte D’Or Affogati che, seguendo un percorso già tracciato sia per Cafè Zero sia per altri prodotti della linea Carte D’Or, punta sulla carta certificata PEFC, cioè proveniente da piantagioni o foreste gestite in modo sostenibile e legale. “Le confezioni, inoltre, sono compostabili e riciclabili, conferibili, in base al comune di residenza, nella frazione organica o nella carta” come spiega Gaia Onza, Marketing Manager Ice Cream di Unilever, in questo video. La sfida del design sostenibile non si ferma, però, alla scelta dei materiali.

Questa linea, composta da oltre 10 gusti di gelato, doveva continuare a comunicare il suo mix unico di ingredienti, unito a cremosità e morbidezza, pur passando da un contenitore in plastica trasparente a uno coprente in carta. Una sfida vinta grazia a un redesign ricco di stimoli visivi ricercati, evidente nella rappresentazione realistica del gelato, che compare ai lati della nuova vaschetta offrendo a chi acquista la sensazione di vedere il contenuto in tutta la sua cremosa bontà. Spazio anche alle informazioni e al logo, sempre in evidenza per distinguersi dai competitor in un contesto affollato come quello della grande distribuzione, e con il “sigillo green” ad annunciare la novità del contenitore compostabile. E la finestra trasparente sul coperchio? Anche questa 100% compostabile, grazie alla scelta di un ecofilm dal taglio elegantemente irregolare, ideale per consentire comunque una visualizzazione del prodotto all’interno senza compromettere il valore del packaging sostenibile.

La nuova vaschetta degli Affogati Cart D’Or è stata eletta tra i Prodotti dell’Anno 2021: un importante riconoscimento per una proposta di green packaging innovativa caratterizzata da una grafica d’effetto, che stimola i sensi e cattura l’attenzione nel banco frigo rinfrescando il linguaggio della propria range e del segmento dei gelati variegati in vaschetta.

Scopri di più sull’approccio di Reverse al design sostenibile.

Riccioli di cioccolato bianco cadono su Visual Meringa Carte d'Or Pistacchio
Before After comparison of Graphic Design on Carte d'Or packaging by Reverse Innovation. Top view
Before After comparison of Graphic Design on Carte d'Or packaging by Reverse Innovation. Lateral view

Ancora insieme a Carte d’Or per il design sostenibile.

Cucchiai dorati con gelato nei gusti Carte d'Or e piccoli ingredienti

Scopri di più.

Per saperne di più su questo o altri progetti.